All’inizio fu un disegno… #tutankhamon

C__Data_Users_DefApps_Windows Phone_AppData_INTERNETEXPLORER_Temp_Saved Images_13094318_584359811735076_6603890929477977528_n_pngIl 9 Maggio 1874, nacque l’egittologo inglese Howard Carter, noto al mondo per il ritrovamento dell’unica tomba regale rinvenuta intatta in Egitto. Quella è la storia che tutti sanno, pochi sanno che la sua prima missione in Egitto fu a 17 anni come disegnatore e acquerellista. In Egitto nel 1892 conobbe il grande egittologo Sir Flinders Petrie che lo istruì e formò  allo scavo archeologico. Tra i vari siti dove egli lavorò con Petrie vi fu Tell el Amarna, l’antica Akhetaton,  la capitale del faraone Akhenaton. Lì Carter alternò  il lavoro di disegnatore allo scavo archeologico. Fu Carter, spinto e motivato da Petrie, a  completare una prima cartografia di Amarna camminando decine di kilometri al giorno! Secondo la leggenda, fu lì  che una sera, dopo una giornata di scavi, Petrie mostrò a Carter un anello, un anello con sigillo. La prima delle “Cose meravigliose” che vedrà in seguito.
Su quel sigillo il nome era quello del faraone “dimenticato”.. Tutankhamon!
(nella foto acquerello di H. Carter).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...